07 OTTOBRE 2017 Mama Ines➡Unconventional club 🎆 SABATO LATINO 🎆

FB_IMG_1507199746758

07 OTTOBRE 2017
Mama Ines➡Unconventional club
🎆 SABATO LATINO 🎆

Torna il sabato più atteso: come sempre al MamaInes, come sempre la grande musica latina per farvi ballare e divertire!

Special animation
Jorge Luis

Divertimento assicurato 🔊 🔊🔊
Dj JOHN SAVIO

Guest Speaker Miss Lady V
🔴 Continua la ricerca della formula perfetta del divertimento➡➡inossidabile Passione 🔴

Latino 100% ● Latino 100% ● Latino 100%

Salsa ● Merengue ● Bachata ● Timba ● Guaguanco’ ● Reggaeton ● Kizomba

Location : Corso Domenico Riccardi , 400
Cercola ( NA )
Info&Prenotazioni / collaborazioni
340 5588064

Anno accademico 2017/2018 A.s.d. International Salsa Blanca Dancers Presenta : CORSO DI FOLKLORE CUBANO ( Afro – Rumba – Son – Timba ) con Riccardo & Miriana

IMG-20170717-WA0049

Anno accademico 2017/2018

A.s.d. International Salsa Blanca Dancers

Presenta : CORSO DI FOLKLORE CUBANO ( Afro – Rumba – Son –  Timba )

con

Riccardo & Miriana

Project coreografico

❇❇❇❇❇❇❇❇❇❇❇❇❇❇❇❇❇

Info 340 5588064

gelsominosalsa@gmail.com

L’ A.s.d. International Salsa Blanca Dancers presenta :

Riccardo Sozzino e Miriana Diotallevi si avvicinano alle danze caraibiche nel 2011 e dopo aver appreso le basi con maestri locali nel 2013 iniziano  un percorso di studio con diversi ballerini tra cui Maykel Fonts , Sergio Larrinaga, Alberto Valdes,Adolfo Indacochea,Michele Di Benedetto( con il quale svolgono un percorso studi di salsa new york style, mambo e pachanga ).La svolta nella loro carriera artistica la ottiengono nel 2014 con il loro primo viaggio a Cuba dove hanno la possibilità di studiare la radice dei balli folklorici cubani con i massimi esponenti tra cui la prof.ssa Jennyselt Galata Calvo ( ex prima ballerina Yoruba Andabo e attuale ballerina e direttrice artistica dell’ Agrupacion Osain del Monte) e Balodia Rodriguez ( ex primo ballerino Conjunto Folklorico Nacional De Cuba) .Nello stesso viaggio grazie alle loro capacità  in materia folklorica gli viene offerta la possibilità di poter tenere lezioni direttamente con la compagnia principale del Conjunto Folklorico Nacional, . Ritornato in Italia Riccardo decide di avvicinarsi al mondo della musica afrocubana e popolare iniziando un percorso di studi di percussione ( principalmene congas e batà) che continua tutt ora. Nel 2015 dopo pochi mesi dall’ultimo viaggio ritorna a Cuba dove incremente i suoi studi folklorici con il prof. Domingo Pau( ex primo ballerino,coreografo e professore del Conjunto Floklorico Nacional De Cuba) , Barbarito Ramos ( Munequitos De Matanzas), Jennyselt Galata e Balodia Rodriguez ; e dove ha la possibilità di partecipare artisticamente a rappresentazioni danzarie dei maggiori gruppi folklorici cubani tra cui Osain del Monte e Yoruba Andabo. Nel 2016 , ritorna nuovamente a Cuba dove affianca lo studio danzario ad uno studio musicale con la famiglia rumbera e tambolera Los Chinitos(alla quale si giura Omo Anà), nella persona di Irian Lopez,  ; con  Javier Pina( cantante del Tropicana e del Gruppo Folklorico Abbilona) ; con Adonis Calderon, direttore artistico musicale del Irian Lopez Osain Del Monte. Tutt’ ora dedica la sua vita allo studio antropologico, linguistico, religioso, danzario e musicale della cultura cubana in tutti i suoi aspetti recandosi a Cuba almeno 2 mesi all’anno. Contemporaneamente alla sua formazione didattica ha la possibilità di ballare e di esibirsi in congressi nazionali ed internazionali e partecipa a diverse gare nazionali. Tra i risultati maggiori nel  2016 : – 1 posto  Trofeo Salsitaly nella Categoria Assolo; – 1 posto Trofeo Startast di Roma nella categoria Assolo; – 2 posto Campionati Italiani  LIDCI categoria Master 2016 e 2017 con Il suo Assolo ; 1 posto Campionati Interregionali Sud Italia CDC Puglia Categoria Master Assolo;- 3 posto Campionati Italiani Federcaribe Cat. Master Assolo . A questi si uniscono i risultati in gare di coppia con  Miriana : -1posto MojitosCup 2017 Cat. Master ; – 4 posto Campionati Italiani Salsa Cubana Cat. Master Federcaribe; – 1 posto Campionati Italiani Federcaribe Salsa New York Style Cat Master; – 2 posto Trofeo Stardast Di Roma Salsa Cubana; 2 posto Campionati Italiani Salsa New York Style Lidci Cat Master 2016 e 2017.

Info 340 5588064

gelsominosalsa@gmail.com

A.s.d International Salsa Blanca Dancers

Via Passariello, 141

Pomigliano D’Arco  ( NA )

Sabato 1 Luglio – BIG OPENING – Latin night – by Mama Ines staff

IMG-20170623-WA0039

Sabato 01 Luglio2017
🔄 Posh – club 🔄

Big Opening

By Mama Ines staff
NUOVA location 🔊 NUOVA location 🔊
⭐⭐⭐⭐Latin Night⭐⭐⭐⭐

Dj Jonathan Vidal


Animazione by

Cohiba group

🔴⚪ Nuova dimora➡➡per una continua ricerca della formula perfetta del divertimento➡➡inossidabile Passione➡➡
Latino 100% ● Latino 100% ● Latino 100% ⚪🔴
Salsa ● Merengue ● Bachata ● Timba ● Guaguanco’ ● Reggaeton ● Kizomba


Location : Posh club  – via Montedoro 81–
Torre Del Greco ( NA )
Info&Prenotazioni / collaborazioni
340 5588064

Campania Afro Latin Congress 2/3/4 Dicembre ● 2016 Hotel Plaza **** – Caserta

volantino gelsomino fronte
Campania Afro Latin Congress
2/3/4 Dicembre ● 2016
Hotel Plaza **** – Caserta
🌟🌟🌟🌟🌟🌟🌟🌟🌟🌟🌟🌟🌟🌟🌟
Salsa ● Bachata ● Afro ● Rumba ●
Reggaeton ● Timba ● Chachacha ● Son ● Kizomba 

Scegli la soluzione migliore
per le tue esigenze
🌟🌟🌟🌟🌟🌟🌟🌟🌟🌟🌟🌟🌟🌟🌟
Più di 60 ore di stage
Ospiti nazionali e internazionali
Dance Show
Sala Salsa e sala Kizomba
2 serate danzanti
Animazione Latina
🌟🌟🌟 work in progress 🌟🌟🌟
Staff artistico in continuo aggiornamento
1) Settimo Jimenez 2 ) Cuban Flex
3 ) Rodrigo Cortazar & Carla Voconi
4 ) Yuniel Gual Sondeakokan Ballet
5 ) Jonatha Casarin  & Buşra Aracı
6 ) Lieb’J
7 ) Barbara Jimenez
8 ) Marco Espejo Nuñez & Marzia Licciardello
9 ) Di Marzo Brothers
10 ) Versus
11 ) Hande & Ersin
12 ) Graziano Boggiani & Daniela Trucco

13) Sergio Y Yocelin
14 ) Davide Gatto & Anna Di Lorenzo 
15 ) Antonio y Estefan
16 ) Alessandra Mancino & Francesco Genesio 
Tante sorprese e novità caratterizzeranno questa 3a edizione ➡➡➡➡
Info 340 5588064Nicola Gelsomino
⚫ Responsabile organizzativo e logistica Sud Italia
+393357256030 Carmen D’Alessandro
⚫  Responsabile organizzativo e logistica Centro/Nord Italia
+393201430300 Marica Arabiawww.campanialatincongress.it
info@campanialatincongress.it
Fb Campania Afro/Latin Congress

TRADIZIONI AFROISPANICHE: INFLUENZE EUROPEE A SVILUPPO MONDIALE

TRADIZIONI AFROISPANICHE: INFLUENZE EUROPEE A SVILUPPO MONDIALE

danzon

Verso la fine del XVIII secolo a Cuba approdarono le navi statunitensi ed europee, evento che segnò la nascita di confluenze culturali e musicali: da un lato la classe borghese portatrice di un concetto di “danza” e “contradanza” tecnicamente sofisticato e dall’altro un meno aristocratico stile afro-ispanico-cubano.
Sull’isola la danza trovò sfogo in numerose sale da ballo tassativamente vietate al popolo cubano il quale decise di crearne delle nuove, luoghi in cui nacque il “danzon“, un ballo costituito da una serie di passi e movimenti amalgamati in chiave satirica, l’esatta parodia delle danze proprie delle classi borghesi.
Il danzon prevedeva un ritmo lento ed era eseguito secondo gli schemi di una base unica: dama e cavaliere passeggiavano l’uno sotto il braccio dell’altro salutando pseudo-elegantemente le coppie presenti in sala investendo uno spazio di ballo delimitato da un quadrato immaginario.
Tra gli strumenti musicali più utilizzati ricordiamo violini, flauti e pailas.
Con il tempo, però, il danzon subì un’evoluzione scandita dalla nascita del cosiddetto “danzonete“: i movimenti rigidi lasciarono spazio ad altri più morbidi e sinuosi in cui la flessione delle gambe favorí una sensualità adattata alle note di una musica definita da un ritmo più incalzante.

hqdefault
Nel 1950 il danzonete subì un rinnovamento stilistico e musicale generando il “guaracha“. Questo nuovo genere si originò nei bordelli dell’Habana espandendosi fino a Puerto Rico dove fu assorbito dalla tradizione musicale locale. Il guaracha, frutto del danzonete, iniziò a diffondersi a macchia d’olio con una caratteristica esasperazione dei movimenti morbidi del corpo unitamente ad una sempre più evidente flessione delle gambe.

SextHabanero72
Figlio del guaracha è il son, un genere musicale costituto da un ritmo continuo che non vede più la coppia ballare in uno spazio definito. Il son è considerato uno dei primi balli di coppia moderni. Nacque a Santiago de Cuba dalla fusione di stili europei (danzon) e danze campestri di fine ‘800. I suoi strumenti erano il tres, bongo, guiro e successivamente la marimbula. Questo nuovo ritmo influenzò talmente profondamente la cultura cubana al punto da contaminare ciò che in seguito verrà definito come mambo, come salsa e come timba (genere musicale più recente che subisce le influenze del jazz, rock’n’roll, disco, funk, hip Hop .

Orlando-Contreras_HistoriaMusical

Nel 1800 la cultura spagnola penetró talmente a fondo le tradizioni cubane che a Santiago de Cuba giunse qualcosa di nuovo: il boleros, prodotto del son e dell’habanera (danza di origini spagnole reinventata a Cuba con un ritmo lento e simile al tango). Il bolero arrivó, quindi, dalla Spagna quasi privo di strumenti a percussione che furono ben introdotti dai musicisti cubani partorendo così un mix di suoni generati da chitarre, battiti di mani (palmeo), claves, maracas e bonghi e raggiungendo il picco della popolarità tra gli anni ’30 e ’60.

hqdefault

*i contenuti di questo articolo hanno carattere divulgativo ed informativo.
** i contenuti di questo articolo trovano ispirazione dall’esperienza didattica e professionale dell’autore unitamente ad una selezionata ricerca sitografica e bibliografica.

Del M° Nicola Gelsomino